Quando le parole diventano rumore

Le “parole di latta” sono adattabili, manipolabili, non hanno la fermezza granitica della verità. Non hanno la pienezza di un significato, sono capziose e fuorvianti.