Come faccio a capire se lui non mi ama più o mi ama di meno?

Benvenuto nella rubrica problemi di cuore, in cui puoi esporre le difficoltà che incontri nel rapporto con le persone che ami, gli amici, sul lavoro o le sofferenze di tipo psicologico.

Scrivi la tua lettera e inviala a:

posta del cuore

oppure direttamente a:

cristina.cattaneo@hotmail.it


e riceverai una risposta personalizzata su questa rubrica di Alberoni magazine da Cristina Cattaneo, psicologa e psicoterapeuta.


Come faccio a capire se lui non mi ama più o mi ama di meno?

Vi sono segnali molto chiari che vi possono far capire se lui ti ama di meno o se non ti ama veramente. Nel caso in cui non vivete insieme, se lui smette di darvi il buon giorno e la buona notte, se risponde nervoso o in modo frettoloso su facebook o al telefono. Se non vi fa più regali.

Se non vi domanda “mi ami?” Se non vi dice che senza di voi non può vivere. Se, quando parte, non vi dice dove e quando torna. Se non si preoccupa della vostra salute, se non vi sorride nell’incontrarvi. Il sorriso è uno dei segnali più semplici ma inequivocabili.

Se vi rimprovera, se trova sempre che avete sbagliato. Se, quando siete con altre persone, si dimentica di voi. Se perde i vostri oggetti, se dimentica il vostro compleanno. Se non viene all’appuntamento e dimentica di avvertirvi. Se non ha piu veri momenti di passione.

Ultimi articoli

  • Poca integrazione? Colpa della tecnologia. di Giusy Cafari Panico
  • Tv: la scomparsa dell’autore di Cristina Cattaneo Beretta
  • Mamma non urlare: il fascino di essere genitori imperfetti di Massimiliano Gianotti
  • Viviamo per piacere a noi stessi o agli altri?  Piacere o piacersi? di Giulia Canafoglia
  • Perchè non è diventato amore? di Cristina Cattaneo Beretta
  • Europa e India, due processi opposti di Francesco Alberoni

Iscriviti alla newsletter

Back to Top