Articoli su:

Amore

La paura di perdere l’amore

Poco si parla dello stupore quieto di due persone che si innamorano una dell’altra e incominciano una nuova vita insieme. Se vi è un motivo comprensibile, per il quale il

L’uomo ama a qualsiasi età

L’ultimo insegnamento di Márquez, è che se l’amore è bilaterale, devi metterlo prima di tutto. Qualsiasi cosa succeda, non devi fermarti di fronte a nessun pregiudizio o moralismo. Solo così vivi veramente e scompare il tempo.

Rottura e lutto

Sono molte le coppie che incominciano con quello che sembra un grande amore ma in cui spesso ad essere veramente innamorato è uno solo

Perchè ami un predone?

Perché Medea, la figlia del re della Colchide, Medea la principessa, Medea la maga si innamora del capo degli avventurieri, il capo dei pirati che sono venuti per mare a

Le prove sul progetto

Oggi tante relazioni falliscono prima di giungere alle prove sul progetto, perché riducono lo stato nascente all’erotico. Ci si dimentica che l’innamoramento non è solo una passione, un’emozione vibrante, ma un processo sociale teso all’edificazione di una nuova comunità: la coppia stabile.

L’amante vampiro

Quanti di noi sono riusciti a resistere al fascino ammaliante e decadente di Dracula di Francis Ford Coppola? Al suo sguardo intenso e malinconico, all’idea di quell’amore immortale per la sua sposa perduta che vede reincarnata in Mina, la fidanzata di Jonathan Harker?

L’amore chiede la parità 

Nell’amore unilaterale, all’inizio non  chiedi   nulla in cambio,  vuoi solo amare,  donare, darti, farlo felice perché ti ha liberato da una prigione. L’amore che è puro dono è solo il momento iniziale del processo che aspira alla sua completezza

La memoria del cuore

L’amore liquido che connota la società odierna teme la sofferenza e la responsabilità. Non siamo più abituati o forse non vogliamo sopportare il dolore per una perdita e il peso della sua elaborazione. 

amore e rivalità

Amore e rivalità

Noi desideriamo ancora di più la nostra donna quando vediamo un altro che la desidera e la possiede, aggiungendo però che lei lo desidera e si fa possedere.

Che cosa chiediamo all’amore?

L’amore poggia su due pilastri fondamentali: la fusione e l’autonomia, quindi unione e separatezza devono coesistere perché l’amore possa alimentarsi. Così come il fuoco che senza aria si spegne, anche l’amore se la fusione è simbiotica si elimina l’aria vitale alla sua crescita…

Il pianto di chi ama

L’innamoramento reciproco, quello che appare all’esterno come felicità continua, idillio, in realtà è discontinuo. E’ una ricorrente perdita e una continua rinascita.

L’universo amoroso

I filosofi e gli psicologi che si sono occupati dell’amore e dell’innamoramento, sono sempre partiti dall’individuo che si innamora di un altro, da cui ottiene di essere ricambiato. Ma abbiamo visto che, partendo in questo modo, spesso si arriva all’amore unilaterale.

Back to Top
×